Si svolgerà martedì 3 ottobre presso l’ex Palazzo del Vicariato in via della Pigna 13/a a partire dalle 16.30 la presentazione, promossa dall’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto, del volume “Le cattedrali del Lazio. L’adeguamento liturgico delle chiese madri nella regione ecclesiastica del Lazio

La ricerca condotta dai curatori Fabrizio Capanni e Giampiero Lilli sugli interventi di adeguamento liturgico delle cattedrali del Lazio segna un ulteriore passo nel percorso intrapreso dall’Ufficio Nazionale per Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto della Conferenza Episcopale Italiana in materia; dopo i volumi dedicati all’adeguamento liturgico delle cattedrali delle regioni ecclesiastiche del Triveneto, della Campania, dell’Emilia Romagna, del Piemonte e Valle d’Aosta e della Lombardi5 anche per la regione ecclesiastica del Lazio con le sue 21 diocesi e 33 tra cattedrali, co-cattedrali e abbazie territoriali gli interventi negli spazi celebrativi sono stati studiati e, dopo una approfondita ricerca, ne sono stati pubblicati gli esiti.

Il lavoro ha visto il coinvolgimento di tutte le diocesi laziali e della Consulta Regionale del Lazio.

Durante la presentazione ci sarà anche un momento per parlare di valorizzazione del patrimonio, della APP Cattedrali d’Italia e di BeWeB Cattedrali.



LOCANDINA


 

 

La recensione del volume a cura di Giuseppe Ingaglio