La Conferenza Episcopale Italiana, nella 70a Assemblea Generale che si è svolta a Roma dal 22 al 25 maggio 2017, ha esaminato ed approvato due determinazioni che modificano le disposizioni relative alla concessione di contributi in favore dei “beni culturali ecclesiastici” e dell’ “edilizia di culto” innalzando la percentuale di contributo per gli interventi sugli edifici esistenti dal 50% al 70%.

Il Card. Gualtiero Bassetti, Presidente della CEI, con decreto del 12 luglio 2017 ha promulgato le due determinazioni.

La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana, nei giorni 11-12 luglio 2017, ha apportato alcune modifiche al “Regolamento applicativo” delle disposizioni riguardanti i contributi per l’edilizia di culto inserendo tra gli interventi ammissibili a contributo quelli di manutenzione straordinaria su edifici esistenti realizzati da almeno venti anni e non aventi interesse culturale.

 

da Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto  del 14.07.2017



Download (PDF, 160KB)